1° SEMINARIO OPERATORE DI RICARICA A.R.A. direttiva macchine 2006/42/CE

Si è tenuto sabato 23 aprile presso lo stabilimento della COLTRI AEROTECNICA a DESENZANO (BS), il primo seminario di operatore di ricarica a.r.a. secondo la normativa macchine 2006/42/CE ORGANIZZATO DA ASI SUB.

E’ l’ inizio della collaborazione tra ASISUB e COLTRI, grazie alla disponibilità data  dal nostro istruttore Pierluigi Ricci, responsabile per il centro e sud Italia della manutenzione e revisione dei compressori Coltri.

Il lungo lavoro di messa a punto per  questo seminario da parte di Pierluigi  Ricci e Luca Zeppadoro hanno fatto si ,che  unici in Italia, ASISUB possa proporre ai propri istruttori e divemaster e a tutti i subacquei un corso  completo che analizza  le problematiche sulla sicurezza degli ambienti lavorativi che ospitano compressori per aria respirabile (diving, circoli subacquei, scuole…) rendendo consapevoli sulla esistenza delle  normativa di installazione e della prevenzione infortuni conseguenti all’uso delle stazioni di ricarica.

Ospitati in maniera perfetta e amichevole dal presidente della Coltri il primo gruppo di istruttori ASISUB hanno potuto usufruire della sede Coltri per il loro primo contatto con questa nuova iniziativa, visitando tutti i reparti di produzione dei compressori, dall’arrivo dei materiali grezzi al lavoro di spedizione del compressore, rendendosi conto che COLTRI è rimasta una delle poche industrie italiana a produrre i propri prodotti interamente in Italia, permettendosi anzi di esportarli nei paesi che invece di solito forniscono le materie lavorate alle nostre industrie.

Luca Zeppadoro per la parte elettrotecnica e prevenzione infortuni ha introdotto l’ambiente e i pericoli connessi quando si opera su compressori, evidenziando come sia importante per tutti i subacquei essere informati sugli aspetti manutentivi e ambientali che influiscono sull’aria che noi andiamo a respirare una volta ricaricate le nostre bombole.

Pierluigi Ricci con la sua esperienza ultra trentennale invece ha reso semplice e a disponibile a tutti la conoscenza di come sia fatto un compressore, di come funzioni, e soprattutto di come si possano eseguire le necessarie manutenzioni ordinarie che permettono di avere un compressore efficiente e cosa più importante una elevata qualità dell’aria che si andrà a respirare dalle bombole.

L’ospitalità avuta in COLTRI si è conclusa nel tardo pomeriggio con il pranzo offerto dal presidente COLTRI che ancora una volta, se ce ne fosse stato bisogno, ha dato dimostrazione di essere un imprenditore dell’eccellenza italiana disponibile alla divulgazione della conoscenza e cultura dei sistemi per aria compressa respirabile, al quale doverosamente e con affetto tributiamo un ringraziamento speciale

Ancora una volta ASISUB precorre i tempi puntando sulla sicurezza dei subacquei, cercando di renderli consapevoli degli aspetti importanti della subacquea, e cosa può essere importante più dell’aria che ci permette di andare sott’acqua ?

La conoscenza su prescrizioni installative e specifiche normative relative all’aria respirata ci rendono subacquei consapevoli, che premieranno quei professionisti che garantiscono con impegno quotidiano, la sicurezza in acqua e nelle bombole

Nei prossimi mesi verranno organizzati nuovi seminari presso gli istruttori abilitati che ne daranno pubblicità nella propria zona di competenza.

Per qualsiasi necessità o voglia di organizzare seminari e corsi, fare riferimento al nostro responsabile del settore ricreativo Luca Zeppadoro.

Baratella Massimo

Posted in News.