I° Pulizia Fondali: il racconto

di Manuel Ianesi

Domenica 13 aprile, nella baia di Sistiana (TS), nelle acque davanti al Parco “la Caravella”, si sono ritrovati più di un centinaio di sub per “pulire i fondali”. L’evento, organizzato da La Triblù – The Blue Tribe Scuba Team con la collaborazione degli amici di EASYSUB di Rosolina a Mare e FISHDOG Treviso, l’ U.Ci.O – Unità Cinofila Operativa di Trieste ed il WWF  è stato un successo!
Si ringraziano per la partecipazione attiva tutti i soci e simpatizzanti de LA TRIBLÙ -The Blue Tribe Scuba Team di Martignacco (UD), gli amici del CID – Centro Immersioni e Divertimento di Limena (PD), gli amici del CONEGLIANO SUB di Conegliano (TV), gli amici dei sommozzatori di Feltre (BL), gli amici del CALYPSO di Marghera (VE), l’amico del Gruppo Sommozzatori Atlantide di Monfalcone che con la sua competenza ha vigilato per tutta la manifestazione, e tutti i subacquei che sono intervenuti singolarmente collaborando per la riuscita dell’Evento.
Sono state registrate c.a. 110 persone di cui 88 subacquei, che hanno collaborato alla raccolta dei rifiuti fuori e dentro l’acqua. I sub in acqua, divisi in due turni, muniti di sacchi di rete, portavano in superficie i rifiuti, l’Unita Cinofila Operativa andava a prendere i sacchi e li portava a riva, dove venivano svuotati e smistati dal presidente della Triblù in persona ed altri volontari per poi essere suddivisi in sacchi della spazzatura successivamente raccolti.
Grazie alla fattiva collaborazione di tutti sono stati riempiti tredici grossi sacchi di rifiuti. Finita la raccolta, tutti i gruppi presenti si sono attrezzati per il pranzo.
Un’ottima organizzazione che ha reso possibile l’entrata in acqua di tanti sub nella più totale sicurezza.

1

2

Posted in Archivio.